Il core training per l'allenamento funzionale nel calcio

C.Ferrante - A.Bollini
ANNO EDIZIONE: 2011
GENERE: Libro + dvd
CATEGORIE: Preparazione atletica
ISBN: 9788860282484
PAGINE: 196

30,00 € 28,50 €

DESCRIZIONE

91 esercizi statici, dinamici e operativi sul campo per il core training

Un manuale teorico e molto operativo nato dalla proficua collaborazione fra un tecnico esperto della formazione tecnica e fisica del calciatore e un docente specializzato e preparatore fisico di ottimo livello, con abbinato un ricchissimo Dvd esplicativo: uno strumento irrinunciabile per l'allenamento calcistico.

 

La grande complessità di movimenti rapido-esplosivi, della gamma dei cambi di direzione, delle accellerazioni-decelerazioni, proprie del movimento del calciatore, ne fanno un soggetto da allenare come un'unica grande entità: il cervello umano riconosce il movimento non l'attività dei singoli muscoli in esso impegnati. Da qui l'esigenza, come nucleo centrale del metodo, dell'allenamento funzionale al calcio con la core-stability (stabilità della zona centrale del complesso coxo-lombo-pelvico che rappresenta un punto di reazione stabile per il resto del corpo). Il core-training è la tecnica integrata di allenamento volta al controlllo della muscolatura addominale e lombare in funzione del mantenimento della stabilità.
Una tecnica che fonde i movimenti più naturali e primordiali con le più moderne tecniche di allenamento, efficacissima per la forma del calciatore moderno.

 

Oltre 90 esercizi tradizionali o anche originalissimi, tutti comunque di estrema incisività, per un decorso allenante dal semplice al complesso, dallo statico al dinamico, dal lento al veloce, con o senza mezzi, con o senza concatenazione tecnica, su sei unità sinteticamente descrivibili come segue:
- preabilitazione come programma di riscaldamento che prepara agli esercizi più intensi nucleo;
- core ability come stimolazione dei muscoli del corsetto addominale;
- forza funzionale come programma di rafforzamento muscolare specifico;
- cardio-training come metodo di induzionee adattamento alla resistenza organica con incremento simultaneo del VO2 max e della potenza aerobica;
- sprint training come complesso delle accelerazioni e dei circuiti codificati di destrezza;
- rigenerazione consistente in attività a bassa intensità che migliorano il recupero.

 

Clicca qui per visualizzare qualche pagina dal testo

 

Clicca qui per visualizzare il trailer